La Gioia Di Scrittura Servono

Fai queste 5 cose prima di chimica organica 1 corso di laurea in 3 step

Dokumentirovannost — ogni fatto di vita economica deve esser emesso dal documento, di documenti non c'è processo economico, non c'è reparto di conti. L'inadempienza di questo principio distrugge la struttura di informazioni dell'impresa.

Essendo il positivista di senso spenserovsky, Besta ha trattato il conto nello spirito delle tradizioni di Willa, come un organismo di economia, come l'organismo sviluppante e i conti — come i suoi corpi. I conti diretti fissano la struttura di valori concreti mentre i derivati riflettono il totale di fondo e i risultati di attività economica. Su conti elementari diretti di record sono riflessi come su attivo, in derivati — come su passivo.

Contabilità di spese e contabilità di merci finite. Il trattamento economico di considerare ha assunto l'allocazione della contabilità di spese e la contabilità di costo principale di merci finite e servizi nel centro di ricerche di una prospettiva di registrazione. Quindi si considera che il merito principale di Kursel-Senel consiste in sviluppo della dottrina sulla contabilità di spese e la contabilità. Chiunque a esso è pieno e completo non ha formulato distinzioni tra la contabilità di spese e il calcolo di costo principale, accentuando che il secondo è lo scopo del primo. Non fra l'altro ha scritto che la conoscenza di costo principale di tutti i soggetti di e i servizi "deve essere la base di tutti i calcoli, tutte le ragioni su quale questo (l'uomo d'affari — Ya. S.) baserà le azioni:

sono stati ridotti non fino a studio dei partiti notevoli, processi veramente procedenti, e a una scelta di forme di registri, un'introduzione di questi o quelle colonne in reportage di documenti, a fabbricazione di sagoma di ricevimenti e metodi di registrazione.

** V. Dzhitti ha creduto che i valori integrati sono la ragione il differenziale, altrimenti, il bene è la ragione e un passivo — una conseguenza. L.I. Gomberg e molti altri ragionieri avanzeranno una richiesta di fronte.

registrazione. Riguardo al generale - il trattamento di contabilità di Pisani è molto vicino a Besta, interpretazione, comunque, considerando non come un organismo, e come il meccanismo, cioè il primo ha pensato che il ragioniere apre e descrive categorie obiettivamente esistenti, e il secondo ha creduto che il ragioniere loro come l'ingegnere inventa auto.

Specificity — è necessario distinguere organizzativo e specificity. Il primo trova l'espressione in sistema di conti, il secondo — in struttura amministrativa dell'impresa; e l'amministrazione attraverso la prima struttura gestisce il secondo.

È importante accentuare che secondo Dzappa, un bene — non sono beni d'impresa semplici, ma le risorse intese per ricevere il profitto, perciò, possiamo caratterizzarlo come attesa di profitti futuri.

Ma l'analisi di un rapporto di equilibrio e la relazione su perdite e profitti è molto più interessante che esso. Per esso il primo — una conseguenza del secondo, e la relazione deve esser considerata, secondo Dzapp, come la categoria centrale di contabilità.

Avendo proclamato che come oggetto del conto non i valori, ma il loro atto di costo, Besta propone la teoria di fondo che è diventato ben noto. Il fondo — è il totale di costo chiuso nell'impresa. Il fondo consiste del separato

i conti su cui la ricevuta e la partenza sono effettuate allo stesso prezzo, per esempio il conto di scrivania di Cash; i conti in cui la ricevuta è riflessa a un prezzo, e partendo — sull'altro, per esempio il conto di Merci. Il secondo gruppo di conti assume il miscuglio nella contabilità del movimento di valori materiali con risultato finanziario.

A tutta la varietà di viste la scuola italiana può essere come un'unità. I suoi rappresentanti sono uniti da trattamento notevole deciso delle categorie principali della nostra scienza. Perfino le distinzioni tra legale (Le scuole toscane ed economico (le scuole veneziane le direzioni sono insignificanti. Sia i Toscani sia i veneziani nello spirito di scuola lombardsky hanno considerato il conto come rimedio (la funzione) di direzione, solo il primo ha trattato gli scopi di conto come direzione della gente e il secondo — come direzione di risorsa — i valori che partecipano a processo economico. Nel caso ultimo il conto si è convertito in scienza su controllo di attività.